giovedì, ottobre 15, 2009

Nobel: la rivincita delle donne


Molti hanno sottolineato l'assegnazione del premio Nobel per la pace a Barack Obama, e per molti questo rappresenta qualcosa di storico.
Secondo me invece riveste molta più importanza il fatto che diversi dei premi Nobel assegnati hanno premiato delle donne.
Per l'esattezza sono state 5 le donne premiate con questa alta onorificenza.
Ecco la lista: Elizabeth H. Blackburn e Carol W. Greider per la Medicina; Ada E. Yonath per la Chimica; Herta Müller per la Letteratura; Elinor Ostrom, vincitrice del Nobel per l’Economia.
Cinque premi Nobel in un anno sono tanti, sopratutto se si tiene presente che finora solo 40 sono state le vincitrici del premio, a fronte di ben 743 vincitori uomini.
Un piccolo passo in avanti per l'universo femminile, tanto più importante in quanto avviene in un periodo in cui pare che si voglia rimettere indietro l'orologio della storia, orologio che è inarrestabile.
PS
Cosa ne penso del Nobel ad Obama? La penso come quel diplomatico cinese che ha dichiarato: "è come se dessero l'Oscar ad un trailer"

Nessun commento: