domenica, settembre 09, 2007

Bambole di Pezza in Concerto!



Giovedì sera mi sono voluto togliere uno dei miei dirty pleasure più reconditi. Vedermi finalmente un concerto delle mitiche (per me, si intende) Bambole di Pezza la girlz-rock'n'roll band più amata dagli italiani (beh, mica difficile non ce ne sono altre!)
Le cinque punk-girls si esibivano al Transilvania, un luogo che di vampirico tutto sommato non ha molto, a parte i prezzi della birra , ma quello è cosa comune a Milano.
Peraltro l'ingresso era quasi gratuito, ovvero pagavi la consumazione, che la facessi o no. Comunque dopo l'esibizione di un discreto gruppo metal sono salite sul palco loro: Aika, FranKa, Rox, Dany e Morgana, proponendo il loro scarso (ma non troppo) repertorio con l'aggiunta di una Blitzkrieg Bop dei Ramones che non aveva molto da invidiare all'originale. Devo dire che hanno suonato bene, ne avevo saggiato le doti come opening act dei linea77 (pessimo gruppo secondo me) e dei Meganoidi, mentre me le ero perse prima degli SKa-P. Aika è un vero metronomo, Franka al Basso non si fa notare per vestiti o mosse, ma fa un lavoro molto produttivo, Dany a chitarra voce è una forza della natura, e presenta le canzoni con un senso dell'umorismo invidiabile, alle volte un po volgarotto ma in confronto alla Litizzetto sembra una collegiale, Rox alla voce aggiunge una bella carica di grinta, aggressività e Sex-Appeal, mentre Morgana alla chitarra solista è indescrivibile. Sembra un Keith Richards ( o un Mick Jones forse più giustamente) in versione "bambolesca" si muove con una grazia ed una noncuranza tutta particolare, rifinendo il sound, altrimenti piuttosto scarno, in modo elegante.
Insomma le ragazze ci sanno fare, hanno grinta, look e capacità musicali.
Purtroppo per loro sono italiane, fossero inglesi o americane sarebbero apprezzate e miliardarie.
Però chissenefrega.
Hey Ho! Let's Go!

Nessun commento: