domenica, settembre 23, 2007

Videologia 9: David Bowie-China Girl




Piccolo passo all'indietro: siamo nel 1983 e David Bowie butta fuori questo video, ripescando una canzone da un disco di Iggy Pop del 1977. La canzone è China Girl, coscritta da Bowie insieme a Iggy per l'album The Idiot.
Il video, vedendolo oggi, appare un po' (tanto) anacronistico, e riflette la visione che era diffusa in occidente della Cina di allora. Per cui ecco bandiere rosse, il riso gettato per aria, addirittura il filo spinato ad inizio e fine del video...oggi che la Cina è una potenza economica un video del genere provocherebbe una crisi diplomatica (domanda: chissà se il sindaco Moratti l'ha visto? ).
In ogni caso la canzone è un gran bel pezzo (malignità: per forza non l'ha scritto David!) ed è corredato da un video di indubbia forza visiva, che , tra l'altro, fu censurato in Inghilterra ( e dove, se no?) per via dell'ultima sequenza in cui i due protagonisti fanno l'amore sulla spiaggia, citazione da Hiroshima mon Aour, si presume.
Leggermente inquietante la voce della China Girl, che mi pare decisamente maschile...
e bellissimi questi versi:
My Little China Girl
You shouldn't mess with me
I'll ruin everything you are
I'll give you television
I'll give you eyes of blue
I'll give you men who wants to rule the world

Buona visione.

Nessun commento: