giovedì, marzo 20, 2008

Veltronate



Breve riassunto "random" delle Veltronate più recenti: Per veltronata si intende non solo una dichiarazione di Veltroni, ma una dichiarazione di Veltroni dove emerge tutta l'essenza di Veltroni, ovvero quel mix di banalità, ovvietà, furbizia, cialtroneria e paraculaggine che lo rendono così simile ma anche così diverso, dal suo "competitor" Silvio B.

1)«Non si può stare in un Paese dove ci sono i salari più bassi e gli stipendi dei parlamentari più alti d'Europa».

2)«La sicurezza non è né di destra né di sinistra ma è un diritto di tutti»

3)«Basta con la lotta di classe. Basta alle ideologie di un tempo passato, ora c'è bisogno di un'alleanza tra produttori, un patto tra imprenditori e operai, perché sono sulla stessa barca».

4)«Noi non siamo di sinistra, siamo riformisti»

5)«Non è solo legittimo, ma anche positivo che la Chiesa intervenga su questioni pubbliche»

6)«Bisogna istituire una commissione d'inchiesta sui fatti di Genova 2001»


Note del blogger:
1) Vero per questo penso di andarmene via, ma Walter, tu ndo' stavi in tutti questi anni? In Congo per caso?
2)Vero, ma sono di destra o di sinistra le politiche per gestire l'ordine pubblico, il modo di gestire la sicurezza in Svezia non è la stessa dell'Italia di Mussolini, e allora, Walter, tu che vuoi fare?
3) No, Walter, gli imprenditori che tu hai candidato non sono sulla stessa barca degli operai, c'è chi va sullo yacht e chi brucia o soffoca perché chi va in Yacht non gli dà nemmeno l'estintore che funziona o la maschera antigas. Vedi di non dire cazzate.
4) Visto quanto sopra almeno questa affermazione è vera, ma anche la Thatcher faceva le riforme...e pure Silvio B. Perché votarti allora?
5) Te credi Ratzinger?
6) Questa è la dichiarazione più paracula sulla faccia della terra: La commissione d'inchiesta era nel programma dell'Unione ovvero del governo Prodi. E fu bocciata grazie a Di Pietro, scopertosi garantista all'improvviso. Di Pietro ha stretto un patto elettorale con te, Walter, e allora, di che vai cianciando? Evita di parlare di queste cose che a Genova il tuo partito non ci andò, e ha sempre boicottato qualsiasi richiesta di verità. Statte zitto che è meglio.

Nessun commento: