lunedì, dicembre 21, 2009

E' morta Brittany Murphy

Nata ad Atlanta, Georgia negli Stati Uniti il 10 novembre del 1977, Brittany Murphy ha iniziato la sua carriera di attrice a soli 14 anni interpretando decine di ruoli in svariati film e telefilm, tra cui "Ragazze a Beverly Hills", 8 mile con Eminem, Ragazze interrotte, accanto a due star come Angelina Jolie e Wynona Ryder, il thriller Don't say a word, ed il cult di Rodriguez "Sin City" in cui interpretava una simpatica e svalvolata cameriera.
E' stata trovata morta, probabilmente per un attacco cardiaco, nella sua casa.
Immediatamente sono iniziate le solite speculazioni, gli inutili paragoni con altri casi celebri.
Non voglio sapere niente di tutto ciò, mi chiedo solo perché si debba morire a soli trentadue anni, con ancora tanti progetti e mete da raggiungere.
Mi chiedo perché, mi chiedo perché e non riesco a darmi una risposta.
Addio piccola, dolce Brittany

1 commento:

luce ha detto...

"si è sempre troppo giovani per morire" però a volte proprio ci si domanda il perchè di certe morti e sono daccordo i paragoni con altri servono solo a fare notizia .... ti lascio gli auguri di buone feste :-)