venerdì, luglio 06, 2007

Videologia

Gira in rete, tra bloggettari vari, una cosa tipo: i 20 o 25 (insomma una cifra esageratamente lunga ed esageratamente corta, a seconda dei punti di vista) brani per far capire ad un alieno cosa è il rock.
Questa cosa mi trova del tutto ovviamente contrario, stante il mio nichilismo su qualsivoglia tipo di critica prescrittiva, del genere "devi leggere questo, vedere quest'altro, ascoltare st'altra cosa".
Buona cosa sarebbe iniziare a farsi i cazzi propri, al posto di perdere il proprio tempo, e soprattutto quello altrui, nel fare i maestri di lezioni non richieste.
E poi vorrei capire quale sarebbe la definizione di rock: inoltre mi piacerebbe anche capire perché un extraterrestre gliene dovrebbe fottere del rock: non solo, ma se io avessi un alieno sottomano( e poi, un alieno di che sesso?) penso che l'ultima cosa di cui mi preoccuperei sarebbe di insegnarli cosa è il rock. Prima di tutto vorrei sapere se questo sa prevedere i risultati del superenalotto, del resto si può parlare dopo.
Ed il resto prevede cose tipo "che organizzazione sociale avete?come distribuite la ricchezza sociale? esiste Dio? Quanto durano le vacanze? si trova un idraulico aperto da voi durante il weekend?"
Insomma cose che contino davvero nella vita.
Più sensata mi pare, lasciando da parte alieni ed extraterrestri, dedicarsi alla riscoperta di un mezzo espressivo purtroppo decaduto negli ultimi mesi, quello del video musicale:
In effetti ho notato da tempo che i video musicali sono diventati sempre più scontati e ripetitivi.
Grosso modo si dividono in tre grosse famiglie:
famiglia numero 1: gruppo rock più o meno hard o heavy o Emo, che suona davanti ad una enorme ed esagerata fila di amplificatori giganteschi, con sullo sfondo le cascate del Niagara, le montagne rocciose, una megalopoli debitamente inquinata e tentacolare, o il deserto, e intanto tira vento, piove, c'è una tempesta o altri elementi che ti facciano capire che la vita è dura, veramente dura, ma se sei un vero rocker la puoi superare e altre cazzate del tipo.
Famiglia numero2: gruppo o cantante rap o hiphop o quel che diavolo è che, pieno di oro come un camorrista tamarro, si agita facendo gesti incomprensibili, ma sicuramente a sfondo sessuale, indicando o marognando modelle non sempre di colore, ma sempre siliconate e scosciate che si agitano e dimenano facendo capire che sono degli oggetti sessuali,e non aspirano ad altro, con buona pace del Movimento di Liberazione della Donna.
Famiglia numero 3: cantante intimista e malinconico/a che canta in una stanza con letto disfatto, mentre fuori piove. per far capire che è stato abbandonato ed è triste. Quindi sfascia la camera e le suppellettili che ivi si trovano (cosa normalissima, che tutti facciamo tutti i giorni, tanto poi paga papà) e poi esce di casa. Intanto piove piove e tira vento. LA gente lo scansa schifandolo e tutto il mondo pare avercela con lui/lei .
Ma un raggio di sole arriva a dare un segno di speranza...
Però esistono ( o sono esistiti) anche dei video che vale(va) la pena di vedere, addirittura belli, che riescono ad illustrare la canzone, o almeno contengono qualche spunto interessante, e alle volte rendono la canzone pure più bella di quanto non sia realmente.
E' a questi video, naturalmente faziosamente selezionati, che vorrei dedicare una retrospettiva, senza pormi limiti di tempo o numero, visto che poi il tutto dipenderà dalla possibilità di trovare i video sui vari youtube o chi per esso.
Avvertenza: seleziono i video, non la canzone, quindi me ne fotte assai se non vi piace, o se mi dite che la canzone è brutta (ma pensate a quelle cazzo di merda che ascoltate voi piuttosto!) quello che conta è se quel video è stato storico, ha significato qualcosa per l'evoluzione dei video, ha qualche spunto particolare che lo rende interessante. Quindi niente video dei Nirvana perché sono tanto fiki, o alternativi, anche perchè i loro video facevano vomitare e basta, ma video che veramente abbiano una marcia in più, che diano qualche spunto di riflessione.
Alla prossima allora....

1 commento:

scott_ronson ha detto...

prima o poi devo fare la classifica delle migliori scene di assolo nei video (hard)rock.
Solo che in media sarebbe tutta giocata tra Guns, Aerosmith e Bon Jovi, quindi vagamente noiosetta.

cmq attendo i tuoi video
;-)